la pasta come architettura

Lo dico da sempre: cibo-architettura

ecco una mostra di fotografiche che celebra l’architettura della pasta De Cecco, un’eccellenza alimentare del mio Abruzzo

DA: http://www.domusweb.it/it/notizie/2015/05/08/fab_milano_la_pasta_come_architettura.html

19 maggio – 14 giugno 2015
La pasta come architettura nelle fotografie di Daniele Duca
FAB Architectural Bureau Milano
via Solferino, 40 Milano

In occasione di Expo 2015, le aziende Fiandre e Porcelaingres presentano il libro Pasta. The photographic elegance of De Cecco’s pasta shapes firmato dal fotografo Daniele Duca.

Un tributo artistico che celebra il valore della pasta nel patrimonio culturale immateriale italiano ed estero, esplorandone le forme attraverso un’inedita chiave ritrattistica.

Daniele Duca, Pasta. The photographic elegance of De Cecco’s pasta shapes

Una selezione di novanta fotografie tratte dal libro verranno esposte all’interno di FAB Milano – il nuovo spazio espositivo polifunzionale del Gruppo Fiandre, progettato dall’architetto Matteo Nunziati e situato nel cuore del distretto culturale di Brera – con l’obiettivo di sviluppare e approfondire le connessioni che legano il mondo dell’architettura a quello del cibo. Una conversazione con esponenti del settore e uno show cooking “stellato”, che avrà come ingrediente principale Pasta De Cecco, accompagneranno il cocktail e la cena che verranno offerti agli invitati.

FAB Architectural Bureau Milano

Per l’occasione le pietanze verranno servite su speciali piatti in gres porcellanato Fiandre, dotati di tecnologia Active Clean Air & Antibacterial Ceramic™. ACTIVE, brevettato recentemente dal Gruppo GranitiFiandre, è un materiale ceramico innovativo, che fa uso delle più moderne scoperte scientifiche e tecnologiche per dare vita a una ceramica esteticamente gradevole con proprietà ecoattive. Le superfici hanno infatti particolari proprietà antibatteriche e autopulenti in grado di distruggere le molecole presenti sulla superficie della ceramica.

Il dibattito sul tema della creatività vedrà come protagonisti Daniele Duca – fotografo e pubblicitario –, Giuseppe Iannotti – chef di Kresios–, Luca Iaccarino – giornalista e critico enogastronomico – e Angelo Maggi – curatore e docente IUAV Venezia.

Senza categoria

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...