The Tower Kitchen. Bangalore

Il progetto di The Tower Kitchen, nasce da una collaborazione tra Khosla Associates e tsk Design.

The-Tower-Kitchen

Riutilizzando un vecchio edificio in cemento armato il locale si dispone spazialmente secondo tre zone principali: 
una sala interna appartata e intima;
una zona pranzo coperta  e semi aperta;
una zona lounge bar serale  che si affaccia dall’alto sulle luci della città.
I soffitti a cassettoni in calcestruzzo esistenti, accentuati da cassettoni in legno e da un sapiente gioco di luci, divengono, al contempo la griglia compositiva sulla quale si basa l’intera strutturazione delle zone.
 The-Tower-Kitchen-6

La sala da pranzo principale è caratterizzata da una patere a tutta altezza, dipinta di rosso, rappresentante utensili da cucina  (dal gusto un po’ nostalgico e retrò) di grande impatto visivo, che consente contemporaneamente, di integrare e separare gli spazi; mentre  le pareti girevoli (anch’esse a forma di utensili) separano la sala principale da quella privata creando un’interessante stratificazione e interazione tra le parti secondo i gradi di privacy richiesti.

The-Tower-Kitchen-11

The-Tower-Kitchen-13

Una lunga parete – Cantina caratterizza la parete che porta dall’ingresso alla zona lounge bar mentre quest’ultimo spazio, anch’esso dominato dai toni del rosso, si affaccia su ana parete vetrata da cui è possibile godere del panorama della città

Arredamento e finiture traggono ispirazione e richiamano le forme utilizzate negli anni ’50
The-Tower-Kitchen-20

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...