Kitchen Sharing

DA:  http://www.domusweb.it

La condivisione dei beni, degli strumenti e degli spazi è un punto di trasformazione sociale del nostro tempo. Strumento contro la crisi, che ribalta il concetto diffuso nella civiltà occidentale del possesso come punto cardine del nostro essere, il condividere, o sharing, sta trasformando anche il lavoro dei designer.

Condividiamo l’auto, la biciletta, perché non condividere la cucina? Da sempre nella storia la cucina e la tavola (il convivio) sono state il centro della relazione, un luogo-occasione di socializzazione e di incontro, un luogo di costruzione di un’identità collettiva.

Il progetto Kitchen sharing è la realizzazione di una cucina modulare, da installare in luoghi pubblici, per eventi specifici e a disposizione di chiunque si trovi ad abitare, anche temporaneamente, uno spazio. È un progetto sociale, che punta a creare, attorno a una cucina, un luogo di aggregazione, di appoggio, di collaborazione e di socialità.

La cucina (da strada) è composta da tre moduli principali che individuano le funzioni base della preparazione del cibo: lavaggio, preparazione e cottura. A questi moduli sono aggiunti altrettanti tavoli dove poter consumare direttamente ciò che si è cucinato e, naturalmente, creare condivisione e incontro.

Particolarità dei moduli sono i piani in Onitred, materiale ottenuto grazie al vetro riciclato.

Kitchen Sharing
Design: Naomi Galavotti e Martina Ranedda (Facoltà di Design e Arti della Libera Università di Bolzano)
Supervisor: Claudio Larcher, Sebastian Camerer e Carmelo Marabello
In collaborazione con: Foster, Pichler, Onitred, Fabbromeccanica, Ballarini e Ravinala

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...