Archichef Night Lecce

Giro volentieri il contenuto del comunicato stampa inviatomi da TOWANT, un’agenzia di pubbliche relazioni che opera con l’obiettivo di promuovere i contatti tra le aziende del design e gli studi di architettura attraverso iniziative ed eventi informali e contemporanei.

Archichef-Night-Lecce-Image

Mercoledì 18 Settembre, torna ArchichefNight. Cornice speciale per questa edizione, sarà Lecce. Sul roof garden del Risorgimento Resort, nel cuore del centro storico cittadino, avrà luogo un nuovo appuntamento dell’ evento di architettura e cucina, che riunisce i nomi più noti della creatività, per metterli alla prova dietro ai fornelli.

Ad avvicendarsi in cucina, saranno, da Lecce, Carpentieri Architetti, Luca Fiocca Architetto, AM studio Alessandra Marseglia Architetto; da Bitonto, Architetti Pazienza De Renzio & Associati, mentre, da Castellaneta, MIGRA Progettazioni Architetto Gaudiomonte. Spetterà a loro, la composizione dello speciale menù della serata, che affiderà, a ciascun architetto, la realizzazione di una portata.

Gli esperti di progettazione, confrontandosi con condimenti, tempi di cottura, pentole e tutte le attenzione che l’arte culinaria richiede, articoleranno un insolito intreccio di saperi ed estro creativo. Partendo dalla selezione della ricetta – la preferita dallo studio, o magari quella che ne esprime al meglio le caratteristiche, sino al vaglio dei singoli ingredienti, passando all’ideazione dell’impiattamento: gli archichef dovranno affrontare ogni aspetto della realizzazione del piatto.

A dare inizio alla cena sarà Carpentieri  Architetti: le loro Seppie al Quadrato saranno il primo, dei due antipasti. Il secondo, infatti, sarà cucinato da Luca Fiocca Architetto; per lui, Gamberi a Merenda. Il primo piatto, sarà preparato da AM Studio, di Alessandra Marseglia Architetto, che proporrà Fave Nette D’aujourd’hui. Gli Architetti Pazienza De Renzio Associati, invece, serviranno il secondo: Fantasie di Baccalà a Terrazzo, sarà la loro ricetta.Sarà compito dello studio MIGRA Progettazioni Architetto Gaudiomonte, l’ideazione del dessert.

Importante compito degli archichef, sarà, inoltre, quello di servire in tavola le pietanze ideate, descrivendone gli ingredienti, le modalità di preparazione, i motivi che le legano all’attività ed alla storia dello studio. Si darà, così, vita ad un’importante momento di incontro e relazione con gli ospiti della serata e con le aziende del design, partners dell’iniziativa.

 

Sperando che la prossima tappa di Archichef Night veda tra i protagonisti Pescara e il mio studio di architettura, auguro a tutti Buon Appetito!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...