Cave Restaurant

 

© Sharrin Rees

© Sharrin Rees

L’obiettivo di cambiare il modo di mangiare e chiacchierare nei ristoranti, migliorandone la qualità acustica,

è alla base del progetto di Cave Restaurant di Koichi Takada Architects.

Onde di  legno ricoprono pareti e soffitto di questo ristorante puntando a generare un’atmosfera rilassata in cui i suoni della sala giungono attutiti. Il pavimento, i tavoli in legno chiaro e la luce dal basso, unitamente alle ondulazioni del soffitto offrono all’avventore un’esperienza intima e calda, nonché  visivamente interessante e complessa.

 

profili di legno
© Sharrin Rees

La serie di curvature acustiche sono state analizzate e sviluppate con la modellazione al computer e ogni profilo di legno è stato tradotto e tagliato dai dati tridimensionali generati , utilizzando la tecnologia a controllo numerico (CNC).

Architetti: Koichi Takada architetti Ubicazione: Maroubra, Sydney, Team di progetto: Koichi Takada, Robert Chen Costruzione: Bonar interni Progetto anno: 2009 Fotografie: Sharrin Rees & KTA

Annunci

2 pensieri su “Cave Restaurant

  1. mah..per quanto fascinoso possa essere il tema delle ‘controcurve’ sonore lo trovo poco risolto sul fronte strada verso cui non sembrano non esserci barriere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...