uovodesign

Dal sito: http://padiglione-italia.com/2013/01/03/uovodesign/

CABOSSA

C 16°/52°

Un progetto di ricerca che inserisce il cioccolato tra le materie utilizzabili nella creazione di oggetti. Esplorare le possibilità espressive e strutturali di una materia prima fin ora utilizzata solo in ambito edibile, porta il processo progettuale del design in zone nuove e inedite. Nel cibo la materia manipolata e i relativi processi tengono conto di variabili che nel design non sono considerate o che non possono essere considerate, per esempio la possibilità di passare da stato solido a liquido. In un oggetto di design la materia è definita, solida, nel cibo invece lo stato può alternarsi tra solido e liquido. Dunque un oggetto di cioccolato una volta esaurita la sua funzione può essere sciolto, tante volte quante le necessità o in quante varianti formali o estetiche lo si desidera. Questo processo di fusione e ricostruzione avviene a temperature molto vicine a quelle ambientali in cui viviamo, non servono strumenti particolari per passare da uno stato all’altro: si scioglie a 52° e solidifica a 16°. L’energia debole necessaria per questo processo rende semplice l’utilizzo del cioccolato, oggetti quotidiani, superfici, colori e texture sempre nuove e diverse.

Uovodesign è un progetto di Simone Benvenuto

per maggiori informazioni: www.uovodesign.com

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...