unico nel suo genere!

Nato come progetto universitario (Università di Pennsylvania Scuola di Disegno, con  i professori Ali Rahim, Tiffany Dahlen, e Virginia Melnyk) e realizzato nell’area di Harajuku a Tokio, Urban Interiorites  è ciò che in gergo giovanilistico, si sintetizzerebbe in OMG!

Psichedelico, ridondante  di forme morbide e di colori accesi, al limite del cattivo gusto, Urban Interiorites  è  un luogo ibrido le cui facciate esterne richiamano nella forma, una torta multistrato o una poltrona trapuntata,  un origani o un videogioco.

L’interno invece si presenta come  complesso corpo organico pronto a digerirci. Sicuramente è difficile identificarlo come un ristorante: persino i tavoli si perdono nel complesso gioco delle superfici e dei colori.

Entrarvi potrebbe rivelarsi un’esperienza destabizzante ma certamente, unica nel suo genere.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...