parigi 2100

Parigi, città delle luci, dell’amore e del romanticismo vuole diventare  la città verde del 2100.   Almeno è quello che il gruppo di architetti et alors Collectif  immaginano nella loro nuova mostra. Un progetto per la settimana dello sviluppo sostenibile di Parigi  “+2º: Paris s’invente!”. 
La mostra si confronta con il problema del riscaldamento globale e sull’utilizzo di soluzioni realistiche e sostenibili: dai giardini della comunità  in grado di fornire frutta fresca per la città, all’uso di mezzi di trasporto eco-compatibili. 
Mentre il riscaldamento globale è una realtà seria, la visione di Leroux e di Gourvil è la visione  di un mondo fantastico e giocoso.

L’utopia del gruppo, porta alla trasformazione di ogni tetto della città in un giardino verde fertile e accessibile a tutti. Il primo elemento di cambiamento sostanziale, proposto dal gruppo, è  l’eliminazione delle automobili e l’utilizzo di  biciclette  e mezzi di trasporto pubblici

da: http://www.etalors.eu/

Un pensiero su “parigi 2100

  1. What’s up i am kavin, its my first time to commenting anyplace, when i read this paragraph i thought i could also create comment due to this sensible article.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...