un architetto per mcDonald’s

Lifestyle e marchio McDonald’s? E’ possibile accostare questi due termini apparentemente opposti? Lusso e fast food possono ancora essere considerati un ossimoro?

In uno dei  McDonald’s in Danimarca si è  pensato ad un ri-styling degli interni :seggiole, tavoli e tutto l’ambiente ristorante è stato ripensato con l’aiuto di una firma illustre Arne Jacobson.

Il risultato  è un luogo gradevole  in cui mangiare  hamburger e patatine, sobrio e curato nei dettagli. La scelta dei colori, tendenzialmente freddi, eccezion fatta per alcune pareti divisorie, non è certo casuale, la freddezza tranquillizza ma non induce alla convivialità.

Un dettaglio da poco, del resto si tratta pur sempre di un fast food.

2 pensieri su “un architetto per mcDonald’s

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...