lampade di verdura

 


I progettisti olandesi Ludwig kathy e il kräutli florian hanno progettato
una serie di paralumi fatti di tapioca e  verdure ridotte a  cialde e modellate.

Le tre tre diverse colorazioni sono ottenute dal succo di radice di barbabietola, di cavolo blu e di porro.  La produzione segue processi simili a quelli effettuati per la  fabbricazione della carta artigianale. I materiali, ridotti in poltiglia, vengono mescolati e pressati e, infine, modellati secondo la forma desiderata.
Una volta appesi, si può fare l’esperienza del diffondersi degli aromi delle verdure all’interno degli spazi.
 Quando  ci si stanca di avere le lampade in casa, queste possono essere portate all’esterno, appese ad un albero ed  utilizzate come alimento per gli animali. 
Con la transizione dall’interno all’ esterno inizia una trasformazione nel prodotto che non può essere invertita.


vista dell’installazione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...