Global Street Food a Passagen

global-street-food 

 phpthumb_generated_thumbnailjpg

 

Una installazione di Mike Meiré

Una delle installazioni più interessanti di Dornbracht. „Global Street Food“ si dedica al fascino delle cucine improvvisate messe in scena pubblicamente, in strada appunto. Diversi sono i livelli di lettura, diverse i significati che si possono cogliere osservando tali  sculture stradali: stazioni urbane fast-Food provvisori, rappresentazioni del perenne conflitto fra dilettantismo pragmatico e complessità in spazi ristretti.

Mike Meiré presenta nel White Cube una varietà di oggetti di cucina da strada composti da diversi elementi provenienti da varie parti del mondo. Questa esposizione raffigura la qualità scultorea di oggetti autentici nella loro identità culturale. La deconstestualizzazione, messa in atto nell’esposizione, evidenzia i diversi aspetti di cui è composta la street kitchen: i materiali, le sue origini, e il modo di comunicare.

La cucina, luogo della dinamicità sociale e della trasformazione, rappresenta una sorta di organismo vitale. La miniaturizzazione, la polverizzazione dei suoi componenti, il raggruppamento di aspetti completamente differenti, apre una nuova strada che permette l’immaginazione di altri processi.

 

Per informazioni:   www.dornbracht.com

 

 

Annunci

Un pensiero su “Global Street Food a Passagen

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...