case…commestibili

Ringrazio la mia amica Viviana per questi due interessanti esempi di case commestibili e inserisco i suoi commenti alle immagini…

n1348801676_943920_7729

I più golosi avrebbero preferito una casa con le pareti di cioccolato e marzapane, come quella di Hansel e Gretel. Ma in mancanza d’altro dovranno accontentarsi di questa più sana abitazione interamente ricoperta di verdura.
Nella città di Lucban, nelle Filippine, ogni anno a maggio si celebra una festa in onore del santo protettore dell’agricoltura. Melanzane, foglie di palma, banane, fagiolini – e chi più ne ha, più ne metta – vengono appesi alle facciate delle case per propiziare l’imminente raccolto. E per completare l’opera, gli ortaggi vengono arricchiti da decorazioni di carta… commestibili. I sottili fogli sono, infatti, composti da uno speciale impasto di riso e acqua, colorati con tinte per alimenti.
Finita la festa, non si butta via niente. Basta staccare verdure e decorazioni dai muri e la cena è servita! AHHHH SE TUTTE LE CASE FOSSERO CUSI’
in www.focus.it

 

n1348801676_943923_954

Voglio accontentare anche i più golosi…ho trovato anche questa:
“La casa di marzapane”costruita alla Grand Floridian Resort della Disney ogni anno in occasione di Natale, ovviamente.
http://www.noantri.com/come-costruire-una-vera-casa….

E Ho scippato anche gli ingredienti:
476 kg di miele
363 kg di farina
272 kg di cioccolato
81 kg di glassa all’albicocca
16 kg di spezie
66 litri di albume d’uovo
e la magia di Disney World?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...