siamo tutti sotto controllo

mcdonald’sby barbara falcone

Quest’animazione è stata ricavata osservando la ripetitività di alcuni gesti all’interno di locali tipo fast-food.

Non possiamo pensare di poterci muovere liberamente!Siamo tutti sotto controllo, spiati dall’orwelliano grande fratello, oggetto di studio, inseriti in un range in base alla nostra età o al nostro sesso… in una parola, globalizzati!

Sono questi luoghi in cui, secondo Allen Shelton, si riesce ad automatizzare il cliente il quale fa il suo ingresso nel centro commerciale o nel fast food che sia, ed “entra in un sistema di automazione nel quale viene di fatto spinto, per poi esserne espulso non appena fatto il pieno[1][1]


[1][1]         
Cit. da Allen Shelton
.da George RitzerIl mondo alla McDonald’s – collana incontri, Società editrice il Mulino, Bologna, 1997.  p 255
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...