panzanella primaverile

Dopo la pausa-concorso in cui, oltre a lavorare fino alle quattro del mattino, ci siamo abbuffati di pizzette e panini, torno a cucinare una ricettina semplice e sana, anche se non proprio leggerissima:

la Panzanella primaverile (variante della più nota panzanella toscana)

ingredienti x 2 persone:

4 fette di pane raffermo o  2 friselle pugliesi

6 pomodorini ciliegino

1 cetriolo tagliato a cubetti

1 costa di sedano

1/4 di cipolla sbollentata nel vino

una manciata di fave fresche

basilico

20/30 gr di pecorino a scaglie

olio e aceto  qb

sale e pepe   qb

mettere il pane o la frisella in una ciotola con acqua e aceto per una decina di minuti poi, strizzare il pane o sfaldare la frisella.

tagliare pomodorini, cetrioli e sedano a pezzetti

sbollentare leggermente la cipolla nel vino rosso

sgusciare le fave

grattugiare il pecorino a scaglie

unire insieme gli ingredienti e mescolare, aggiungere poi olio, sale, pepe e basilico e mescolare ancora.

tenere in frigo almeno un’ora prima di servire

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...